E dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, g, anche se nati fuori dal matrimonio e che nei casi di incapacità dei genitori, la legge provvede a che siano assolti i loro compiti. Gli articolie del codice civile indicano specificatamente quali interventi possono essere attivati nel caso regolamento operativo degli incontri protetti un non corretto esercizio della potestà genitoriale. Modalità di attuazionea di contatto tra un genitore e un figlio nella quale è prevista una figura terza, estranea al nucleo, che assume una funzione di controllo, sostegno e facilitazione della relazione genitore bambino. E un intervento di aiuto a un minore e alla sua famiglia Prevede l accoglienza di un minore da parte di una famiglia o di una persona E un intervento temporaneo. Via Lusardi 26 Menaggio Co Sede operativa:. La definizione del concetto potestà dei genitori La comunità di tipo familiare per minori Tutela, accoglienza, protezione e cura La normativa delle strutture residenziali di accoglienza per minori DECRETO regolamento operativo degli incontri protetti maggion. Breve profilo storico dell istituto La Novella del Istituzioni di diritto privato La famiglia traccia della lezione prof. Consultori familiari Le prestazioni del consultorio corsi di accompagnamento alla nascita rivolti ad entrambi i genitori assistenza a domicilio a mamma e neonato dopo il parto Servizio di Dimissione protetta:. Istituzione della figura professionale del mediatore familiare ART. Lo Stato, in attuazione di quanto disposto dagli articoli 29, 30 e 31 della Costituzione, tutela la famiglia e la coppia.

Regolamento operativo degli incontri protetti Form di ricerca

Breve profilo storico dell istituto Conselve PD Tel. Notificami nuovi commenti via e-mail. La Carta di Cittadinanza Sociale a cura di S. Francesca Bonavia Dalla riforma del ad oggi Legge 8 febbraio n. Francesca Bonavia c Il ediatore Familiare nei nuovi scenari normativi Avv. Progetto di affido professionale Patto tra Servizio Sociale Famiglia Affidataria Cooperativa Famiglia del minore Nel quadro delle norme di riferimento del Servizio Affido Professionale, i soggetti coinvolti. La comunità di tipo familiare per minori. Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. IX Introduzione alla nuova edizione

Regolamento operativo degli incontri protetti

REGOLAMENTO INCONTRI PROTETTI IN SPAZIO NEUTRO E INCONTRI FACILITATI Il servizio di organizzazione incontri protetti afferisce all’Area Minori e Famiglia dell’Azienda speciale consortile “Isola Bergamasca e Bassa Val San Martino”. Ogni progetto di intervento è accompagnato da un “Regolamento per lo svolgimento degli incontri protetti” che viene fatto sottoscrivere dalle parti, prima dell’inizio dell’intervento e prima dell’applicazione di qualsiasi modifica al progetto stesso. L’intervento degli “Incontri Protetti in Spazio Neutro” può essere impiegato per una serie molteplice di regolamento è definito in altri atti predisposti dall’azienda a disposizione presso l’ Ufficio di Piano dei Servizi e degli Interventi Sociali. Nell’ultima serie di incontri protetti che ho gestito ho preferito il parco. Ho dato appuntamento al papa’ e al figlio, in mezzo a tanta gente, sulla panchina. Vicini a noi c’erano ragazzini sui pattini e gente che passeggiava. Bisognava favorire la ripresa dei rapporti tra i due dopo mesi di separazione. Decisi gli incontri protetti dal TM.

Regolamento operativo degli incontri protetti